Basentana

La riqualificazione del tratto stradale della Basentana è stata un’occasione per cimentarsi in un progetto autostradale

Riqualificazione della SS 407 Basentana

La riqualificazione del tratto stradale della Basentana è stata un’occasione per cimentarsi in un progetto autostradale, dove il cliente richiedeva dei prodotti che potessero contrastare il clima e gli agenti atmosferici, con una facile e veloce messa in opera e con materiali ecosostenibili rispettosi dell’ambiente circostante.

La prima fase consisteva nella progettazione e produzione del canale di drenaggio, con le specifiche tecniche e dimensioni che soddisfassero le esigenze del cliente;

La seconda fase consisteva nella fase operativa ossia lo scavo per la posa di un collettore in Pead del diametro variabile tra 500 mm e 630 mm messo in opera al centro della carreggiata. La tubazione raccoglie e scarica le acque di piattaforma, che le canalette convogliano nello stesso attraverso pozzetti ogni 25 ml. Sempre quest’ultime vengono inglobate in un cordolo armato che funge da blocco di ancoraggio per i New Jersey NDBA.

F.lli Moro è basata sull'interconnessione dei diversi reparti dalla produzione alla progettazione

La Mission di F.lli Moro è quella di progettare nuove tipologie di drenaggio più adatte a conformarsi alle esigenze dei nuovi progetti edili di infrastrutture nel rispetto degli equilibri idrologici.

Il potenziamento infrastrutturale della Basentana richiedeva delle specifiche tecniche e idrologiche ben specifiche, di conseguenza i nostri progettisti per rispondere a tale richiesta hanno progettato un prodotto nuovo e innovativo, il canale di drenaggio Evolution 150 H300 con la griglia in ghisa D400. 

Una nuova tipologia di Canale

Questo tipo di canale è ideale per l’impiego su strade e piazzali di zone adibite al transito o parcheggio di auto e/o autobus o camion a bassa velocità non in manovra, piazzali di supermercati anche se di scarico merci, ingresso di parcheggi di ospedali, impianti industriali per la raccolta delle acque meteoriche od acque non aggressive derivate da processi produttivi, zone di ingresso a garage pubblici o parcheggi di condomini, hotels, autorimesse o simili), a bordo strada nei sottopassi, a centro strada tra le corsie autostradali per il drenaggio di zone in curva o nelle stazioni di servizio cittadine.

Un canale su misura

Questi vengono sviluppati e velocemente realizzati e testati per risolvere particolari problematiche progettuali e, contemporaneamente, garantire un’ottimale soluzione di drenaggio, oltre alla totale sicurezza per gli utilizzatori. L’opinione della nostra clientela sulle caratteristiche dei nostri cementi e leganti è per noi uno strumento importantissimo per il miglioramento continuo della produzione. Il Canale di drenaggio, per la riqualifica infrastrutturale della Basentana, nasce inizialmente dallo sviluppo del progetto tramite specifici programmi tecnici, per poi passare alla creazione degli stampi metallici indispensabili alla realizzazione del canale di drenaggio e infine alla realizzazione vera e propria del canale di drenaggio. 

Canale di drenaggio Professionale

Canali in cls
Evolution 150 h300

Misure esterne:
500 x H500 x 5000mm

Canale in calcestruzzo armato con fibre, gettato, provvisto di griglie a ponte, in acciaio zincato ed in ghisa sferoidale.